Il fiore che scrive…

“Una mela al giorno leva il medico di torno”, dice un famoso proverbio.

Secondo me è lo stesso per i libri e per le parole: con la loro profonda verità, i loro contenuti e i significati intrappolati dentro di loro, ci lasciano vivere una vita migliore permettendoci di capire tante cose su noi stessi.

La lettura e le parole hanno effetto terapeutico, come le piante medicinali: naturali, buone, profumate e salutari.

E allora meglio cominciare a dire: “Una parola al giorno, leva il medico di torno”.

Le parole sono la cura dell’anima, ma non le parole che diamo al vento, quelle che volano e non rimangono dentro di noi: quelle non ci lasciano alcun segno del loro passaggio.

Invece le parole scritte, quelle nero su bianco, diventano e rimangono nostre, solo nostre.

 

 

 

Annunci

5 thoughts on “Il fiore che scrive…

  1. Le parole scritte (più di quelle parlate) ci accompagnano tutta la vita. Raccontano di noi. Ci mostrano nel nostro intimo. Le parole siamo noi e tutto quello che vogliamo essere. Scripta manet, e quello che scriviamo lascia il segno….

  2. Non sai quanto sia stata per me una cura, leggere e soprattutto scrivere, quando due anni fà il destino ha sparigliato i miei giorni come fogli sparsi dal vento su un tavolo.
    E la rete è stata la mia salvezza.
    Felice di conoscerti!

Ci tengo a sapere la tua opinione: lascia un commento qui sotto!

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...