Perché essere buoni con gli altri?

Perché essere buoni con gli altri? Questa è la domanda da cui parte il narratore del video “Unsung Hero”, spot della compagnia di assicurazione thailandese Thai Life Insurance.

Non vi darò io la risposta, ma la troverete all’interno del filmato.

Buona visione! 🙂

Lettori, scrittori, sognatori. #20linesnuoce

Qualche tempo fa sono venuta a conoscenza di un sito web adatto a tutti coloro che, come me, amano leggere, scrivere ma, soprattutto, sognare.

Un posto dove poter scrivere qualcosa che poi qualcun’altro può continuare, e qualcun’altro ancora ha la possibilità di finire, per creare così una storia nata dall’esperienza, dalla fantasia e dalla vita di diverse persone, accomunate tutte dall’amore per la scrittura. Unire i pensieri a quelli di altri, sintonizzarsi sulle emozioni altrui semplicemente leggendo delle righe e riuscendo così a mettersi nei panni dell’autore dell’incipit per continuare e ricreare quell’atmosfera che ci ha raccontato. Tutto ciò avviene su 20lin.es.

L’hashtag è #20linesnuoce perché, come dicono i founder, 20lines nuoce gravemente all’ignoranza!

Trovo che sia realmente un bel progetto, soprattutto in un momento critico come questo, in cui la crisi non coinvolge solo l’economia, ma è anche crisi di significati, sapere e cultura. Oggigiorno sono poche le persone che leggono, e chi lo fa è alle volte visto come un alieno. Credo tuttavia che il progetto di 20lines possa (almeno un po’) riuscire ad avvicinare   a questi mondi meravigliosi (quali sono la scrittura e la lettura), chi non è solito leggere.

Andate quindi a leggere, a scrivere e a sognare su 20lines!

Non bisogna essere dei mostri…

A proposito di libri: Mr. Morris Lessmore.

Questo mini-film ha vinto l’Oscar per “Best Animated Short Film” 2011, e vale davvero il premio ricevuto.

Non voglio aggiungere altro, ma solo che se non l’avete ancora visto DOVETE PER FORZA vederlo. Ritagliatevi un quarto d’ora, ed emozionatevi.

Qui il link del sito: http://morrislessmore.com/

E qui il filmato: The Fantastic Flying Books Of Mr. Morris Lessmore. Buona visione!

P.s.: Poi fatemi sapere se vi è piaciuto!

“Questa è la tua vita.” (The Holstee Manifesto)

Ho trovato quest’immagine navigando sul web e ci sono scritte delle cose bellissime, che ognuno di noi dovrebbe tenere a mente ogni giorno. Come delle regole d’oro per vivere a pieno la nostra esistenza, renderla migliore e soprattutto godere delle piccole cose e prendersene cura, come d’altronde questo blog ha lo scopo di fare.

Questa è la tua vita. Fa’ ciò che ami, e fallo spesso. Se non ti piace qualcosa, cambiala. Se non ti piace il tuo lavoro, abbandonalo. Se non hai abbastanza tempo, smetti di guardare la tv. Se stai cercando l’amore della tua vita, fermati; sarà lì per te quando comincerai a fare le cose che ami. Smetti di organizzare tutto, la vita è semplice. Tutte le emozioni sono belle. Quando mangi, apprezza ogni singolo boccone. Apri la tua mente, le braccia, il cuore alle cose nuove, alle persone, siamo uniti nelle nostre differenze. Domanda alla prima persona che vedi quale sia la sua passione, e condividi il tuo sogno ispiratore con lei. Viaggia spesso; perderti ti aiuterà a trovare te stesso. Alcune opportunità arrivano solo una volta, coglile. La vita è fatta delle persone che incontri e di ciò che crei con loro, perciò esci e comincia a creare. Vivi il tuo sogno e condividi la tua passione. La vita è breve.

Credit: The Holstee Manifesto 2009, written by Mike, Dave & Fabian, design by Rachel,

www.holstee.com/manifesto

holstee manifesto

Splitscreen: A Love Story!

Questo video risale all’anno scorso, J.W. Griffiths ha vinto infatti la Nokia Shorts 2011 Competition con questo corto intitolato “Splitscreen: A Love Story!”.

La cosa interessante, a mio avviso, è che è stato interamente girato con un cellulare, e precisamente il Nokia N8.

Merita davvero di essere visto, sia perché non sembra affatto girato con un cellulare, seppur di ottima qualità, ma anche perché la storia in  sè  e le scene raccontano la vita moderna, in cui siamo sempre circondati da persone, ma spesso siamo comunque soli. E poi, vedere Parigi da una parte, New York dall’altra, per finire con Londra non è affatto male, direi! 😉

Buona visione!

The Joy Of Books.

Meraviglioso questo video girato con la tecnica dello stop motion! Visto che in questo blog si scrive di “parole”, direi che il video che allego è in tema.

Buona visione!

P.s.: l’ho sempre detto io che i libri sono vivi!